Malattia del polmone nero sintomi, cura, cause, terapia, diagnosi e prevenzione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Aiutaci a migliorare SintomiCura votando questo articolo, grazie)

Loading...

La malattia del polmonare nero è il nome comune del carbone pneumoconiosi dei lavoratori (CWP) o anthracosis, una malattia dei lavoratori anziani del settore carboniero causata dall’inalazione, per molti anni, di piccole quantità di polvere di carbone.

Descrizione della malattia del polmone nero

Il rischio di avere una malattia del polmonare nero è direttamente correlato alla quantità di polvere di carbone inalata nel corso degli anni; la malattia colpisce in genere i lavoratori sopra i 50 anni. Il suo nome comune deriva dal fatto che l’inalazione di forti depositi di polvere di carbone rende i polmoni dei minatori neri invece di un colore rosa sano. Anche se le persone che vivono in città hanno spesso alcuni depositi neri nei loro polmoni dovuti all’aria inquinata, i minatori di carbone sono molto più eposti a questa malattia.

Negli anni sono stati regolati i livelli di polvere nelle miniere di carbone, il numero dei casi di malattia polmonare è fortemente diminuito. Secondo la legge della sanità e sulla sicurezza per le miniere di carbone del 1969, i livelli di polvere medi devono essere tra gli 8,0 mg per metro cubo per l’attuale standard di 2,0 mg per metro cubo.

La legge del 1969 ha anche istituito un programma di invalidità per i minatori che sono stati sospesi per esposizione al carbone. Nonostante la tecnologia disponibile per controllare il pericolo, tuttavia, i minatori ancora corrono il rischio di sviluppare questa malattia polmonare.

Sintomi della malattia del polmone nero

Le particelle di polvere di carbone fine, che un minatore respira quando si trova nelle miniere, non possono essere distrutte all’interno dei polmoni o rimosse.
Questo crea l’impossibilità per i polmoni di fornire meno ossigeno al sangue.

Il sintomo principale della malattia è la mancanza di respiro, che diventa a poco a poco sempre peggio, con il progredire della malattia . Nei casi più gravi, il paziente può sviluppare un allargamento e tensione del lato del cuore causato dalle malattie polmonari croniche. Questo può causare infine unp scompenso cardiaco. Alcuni pazienti sviluppano l’enfisema come complicazione della malattia polmonare.

Altri sviluppano una grave forma di malattia polmonare chiamata “fibrosi massiva progressiva”, in cui il danno continua nelle parti superiori dei polmoni anche dopo che l’esposizione alla polvere è terminata. Gli scienziati non sono sicuri ciò che provoca questa grave complicanza. Alcuni pensano che possa essere dovuto alla respirazione di una miscela di carbone e polvere di silice che si trova in alcune miniere.

Diagnosi della malattia del polmone nero

La malattia del polmone nero può essere diagnosticata con il controllo della storia del paziente per esposizione alla polvere di carbone, seguito da una radiografia toracica con raggi x per scoprire se le macchie caratteristiche dei polmoni causate dalla polvere di carbone sono presenti. I raggi X sono in grado di rilevare la malattia polmonare prima che essa provochi alcun sintomo.
Se l’esposizione alla polvere è cessata, la progressione della malattia può essere impedita.

Terapia e cura della malattia del polmone nero

Non esiste un trattamento o una cura per questa condizione, anche se è possibile trattare le complicanze come le infezioni polmonari. Ulteriori esposizioni della polvere di carbone devono essere interrotte.

Prognosi della malattia del polmone nero

I pazienti che sviluppano la malattia del polmone nero in tenera età o che hanno la fibrosi massiva progressiva, hanno un rischio maggiore di morte prematura.

Prevenzione della malattia del polmone nero

L’unico modo per prevenire la malattia del polmone nero è quello di evitare l’esposizione a lungo termine della polvere di carbone. Le miniere di carbone possono aiutare a prevenire la condizione abbassando i livelli di polveri di carbone e fornire indumenti protettivi per i minatori.

Risorse

ORGANIZZAZIONI
Mine Safety and Health Administration, http://www.msha.gov.