Sindrome X cardiaca

Sindrome X cardiaca: sintomi, cura, cause, terapia, diagnosi e prevenzione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Aiutaci a migliorare SintomiCura votando questo articolo, grazie)
Loading ... Loading ...

La sindrome X cardiaca (CSX), è un tipo di angina. Le persone con questa sindrome, hanno dolore toracico da sforzo e ci possono essere cambiamenti dell’ECG (tracciato del cuore) durante un test per lo stress. Il tipo comune di angina può essere confermato da un angiogramma. Tuttavia, l’angiografia è di solito normale. Ci sono farmaci che possono aiutare a gestire il dolore, anche se non sempre funzionano. Cambiare lo stile di vita (dieta, esercizio fisico e controllo del peso) pare essere un modo per prevenire lo sviluppo della sindrome X cardiaca. I sintomi migliorano con il tempo in circa 1 persona su 3.

La sindrome X cardiaca, è un tipo di angina. L’angina è un dolore che proviene dal cuore. Il tipo comune di angina è solitamente causato dal restringimento delle arterie coronarie. Questo provoca una riduzione dell’afflusso di sangue a una parte o alle parti, del muscolo cardiaco. L’apporto di sangue può essere abbastanza buono quando si è a riposo. Quando il cuore lavora di più, il muscolo cardiaco ha bisogno di più sangue e ossigeno, i quali se non arrivano al cuore non possono superare le stenosi coronarica, e il cuore risponde con il dolore. Il restringimento delle arterie è causato dagli ateromi. L’ateroma è come delle macchie grasse o placche che si sviluppano all’interno del rivestimento interno delle arterie. Le placche dell’ateroma, possono gradualmente formarsi nel corso di un certo numero di anni. Nella sindrome X cardiaca, si sente dolore al petto quando il cuore è sotto sforzo, ma le arterie del cuore sembrano essere normali. Questa sindrome è stata descritta nel 1973. Da allora i ricercatori hanno avuto difficoltà a decidere esattamente quale sia la causa. Ci sono state molte teorie diverse, ma le seguenti sembrano essere il motivo per cui questa condizione potrebbe verificarsi:

  • I grandi vasi sanguigni nel cuore sono normali. Tuttavia, i vasi più piccoli sono ristretti. Pare anche che il rivestimento dei vasi sanguigni del cuore (l’endotelio) non riescano a riparare se stessi.
  • Il muscolo cardiaco è molto sensibile al dolore. E’ più sensibile rispetto alle persone che non hanno questa condizione.

Non ci sono numeri precisi su quante persone abbiano la condizione. Ogni anno circa 20.000 persone sviluppano l’angina per la prima volta. Di queste persone, circa 1 donna su 5 e 1 uomo su 10, avrà la CSX. A differenza del tipo più comune di angina, la CSX è più comune nelle donne rispetto agli uomini e tende a colpire le persone più giovani (di età compresa tra 40 e 50 anni di età). Alcuni fattori aumentano le probabilità di sviluppare la CSX. Ad esempio: avere un livello di colesterolo alto, fumare, essere in sovrappeso, avere la pressione alta, il diabete o problemi con gli alti livelli di zucchero e anche avere l’artrite lieve.

Il sintomo più comune è il dolore, disagio o senso di oppressione che si sente in tutta la parte anteriore del torace quando si è sotto sforzo, per esempio, quando si cammina. Si può anche sentire dolore alle braccia, alla mandibola, al collo o allo stomaco. Un dolore di angina di solito non dura a lungo e di solito sparisce entro 10 minuti. Il dolore da angina può essere causato anche da altre cause, come una frequenza cardiaca più veloce. I dolori tendono a svilupparsi più facilmente dopo i pasti. Il dolore da CSX, può essere molto grave e invalidante.

Il vostro medico, vorrà sapere di più sul vostro dolore. il medico potrà inoltre utilizzare le informazioni che otterrà da voi per escludere altre cause del dolore, come il dolore alla gola, ai muscoli e alle articolazioni. Può anche misurare la pressione sanguigna ed effettuare un esame del sangue per il controllare del livello di colesterolo. Se il medico pensa che abbiate l’angina è probabile che vi prescrivano la nitroglicerina (GTN) spray o compresse. Dovrete prendere una dose sotto la lingua quando il dolore dell’angina si sviluppa. La GTN viene assorbita rapidamente dal sangue e dovrebbe alleviare il dolore entro pochi minuti, perchè rilassa i vasi sanguigni e questo riduce il carico di lavoro del cuore. Ma aiuta anche ad allargare le arterie coronarie e aumentare il flusso di sangue nel muscolo cardiaco. Una dose di GTN può causare mal di testa per un breve periodo. Se il farmaco non allevia il dolore in modo rapido, informate il medico. Possono essere necessari ulteriori test. Un tracciando del cuore chiamato “elettrocardiografo (ECG)” è spesso praticato, ma questo è di solito normale quando non state svolgendo attività fisica. Quando si dispone di un ECG durante l’allenamento (a volte chiamato un test di stress), il medico può essere in grado di vedere un modello tipico. L’angina tipica può essere confermata da un test di angiografia, che viene effettuata con un colorante speciale, il quale viene iniettato nelle arterie o nel cuore (arterie coronarie). I dispositivi a raggi X mostrano la struttura delle arterie e possono anche mostrare la posizione e la gravità di ogni restringimento. Questo test è normale nelle persone con la CSX.

La sindrome X cardiaca, può essere difficile da trattare. I trattamenti che di solito hanno effetto per il tipo comune dell’angina, non sembrano funzionare anche per la CSX. Il primo trattamento che viene provato, è un farmaco beta-bloccante. Gli studi mostrano che questo tipo di trattamento ha le migliori possibilità di migliorare i sintomi. Altri trattamenti che aiutano a modificare il dolore, possono anche essere provati. Questi includono usare l’imipramina o la stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS) ( la quale può essere utilizzata per alleviare il dolore durante il travaglio). Talvolta altri farmaci può anche essere provati, se si soffre di pressione alta o di un alto livello di colesterolo. Molti farmaci sono stati provati nel corso degli anni, senza successo. Sono necessarie ulteriori ricerche per capire quale trattamento sia più efficace.

Alcuni fattori aumentano il rischio per la formazione di ulteriori ateromi, che possono peggiorare l’angina.In sintesi, i fattori di rischio che possono essere modificati e possono aiutare a prevenire il peggioramento dell’angina, includono:

  • Fumo. Se si fuma, si dovreste fare ogni sforzo per fermare.
  • L’alta pressione sanguigna. La pressione del sangue deve essere controllata regolarmente, almeno una volta l’anno, se si dispone dell’angina. Se è alta, può essere trattata.
  • Se siete in sovrappeso, perdete peso. Perdere peso riduce la quantità di carico di lavoro per il cuore e anche contribuire a ridurre la pressione sanguigna.
  • Il colesterolo alto. Questo dovrebbe essere trattato se è alto.
  • Inattività. Se possibile, dovreste cercare di fare un po’ di attività fisica nella maggior parte dei giorni della settimana per almeno 30 minuti.
  • Dieta. Si dovrebbe cercare di mangiare una dieta sana. Cercate consiglio da un dietologo.
  • Alcol. Bere una piccola o moderata quantità di alcol è probabilmente benefico per il cuore.

In circa 1 persona su 3 con la CSX, i sintomi migliorano con il tempo. Purtroppo, in circa 1 persona su 5, i sintomi peggiorano. Il dolore può diventare difficile da alleviare e questo incide sulla qualità della vita per le persone con la sindrome X cardiaca. Al momento, la CSX da sola non sembra influenzare l’aspettativa di vita. Se ci sono anche altri problemi, come la pressione alta e il colesterolo, l’aspettativa di vita può essere inferiore se queste due condizione non vengono trattate in modo efficace.

Bibliografia

  • Management of Stable Angina Pectoris, European Society of Cardiology (2013)
  • Vermeltfoort IA, Raijmakers PG, Riphagen II, et al; Definitions and incidence of cardiac syndrome X: review and analysis of clinical Clin Res Cardiol. 2010 Aug;99(8):475-81. Epub 2010 Apr 21.
  • Banks K, Lo M, Khera A; Angina in Women without Obstructive Coronary Artery Disease. Curr Cardiol Rev. 2010 Feb;6(1):71-81.