Porri sintomi, cura, cause, terapia, diagnosi e prevenzione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Aiutaci a migliorare SintomiCura votando questo articolo, grazie)
Loading...

Porro è un termine popolare utilizzato per indicare una varietà di piccole lesioni, rilevate e a superficie un pò rugosa, che possono formarsi sulla cute e la cui natura è molto diversa da caso a caso.

Caratteristiche e sintomi del porro

La caratteristica che le lesioni definite “”porro“” hanno in comune è quella di essere sopraelevate rispetto al piano cutaneo, di essere nettamente separate dalla cute sana e di avere, nella maggior parte dei casi, una superficie un po’ rugosa. Una delle lesioni più comunemente indicate come “”porro”” è la verruca comune, soprattutto delle mani (dorso delle dita, etc.). La verruca si presenta come una zona cutanea resa rugosa, rialzata, indurita; in alcuni casi può essere dolente.

La componente pelosa sembra “”preservare”” il neo da qualunque possibile atteggiamento di tipo neoplastico. Un ulteriore aspetto dei “”porri”” è costituito da tumoretti benigni della cute, , del tipo dei papillomi, detti anche carne crescente. Si tratta di crescite localizzate di tessuto di consistenza molle, sessili o peduncolate, di solito di dimensioni assai limitate. L’aspetto superficiale è rugoso, e la lesione non è dolente a meno che non s’infiammi. Questa lesione viene trattata chirurgicamente con una escissione completa, se provoca problemi di tipo estetico o se è dolente.

Cause del porro

É causata dalla infezione delle assisi superficiali ed in seguito più profonde dell’epidermide da parte di un virus.

Terapia e cura del porro

Il trattamento delle verruche in molti casi è assai difficile, e le lesioni tendono a recidivare con una frequenza esasperante. Altre lesioni denominate comunemente “”porri”” sono i nei rilevati, pigmentati, soprattutto se pelosi. Si tratta, se coesiste una componente pelosa, di lesioni nella totalità dei casi completamente “”innocenti””, che è giustificato asportare chirurgicamente solo se creano problemi di natura estetica.